Chiudi filtri

Filtri

- Dove

- Nel raggio di

Suggeriti
Fino a 30Km
Fino a 50Km
50km o più

- Categorie

Fisioterapista

Il fisioterapista sportivo è una figura specializzata che lavora presso le associazioni sportive e segue un’intera squadra o un solo atleta. Il suo compito è quello di prevenire e gestire tutte le possibili patologie a cui può andare in contro chi pratica queste attività a livello agonistico e professionale.

Filtra risultati
I nostri migliori esperti della categoria Fisioterapista
  • Matteo Dellaborra

    Matteo Dellaborra

    Fisioterapista

  • Federico Rizzo

    Federico Rizzo

    Osteopata

  • Alberto  Sette

    Alberto Sette

    Fisioterapista

  • Matteo Dellaborra

    Matteo Dellaborra

    Fisioterapista

  • Federico Rizzo

    Federico Rizzo

    Osteopata

  • Alberto  Sette

    Alberto Sette

    Fisioterapista

  • Matteo Dellaborra

    Matteo Dellaborra

    Fisioterapista

  • Federico Rizzo

    Federico Rizzo

    Osteopata

  • Alberto  Sette

    Alberto Sette

    Fisioterapista

  • 21 servizi disponibili

    Non sei ancora convinto? Beh scrivici!

    Scrivi direttamente a Runtheons

    raccontaci il tuo obbiettivo e faremo del nostro meglio per aiutarti a raggiungerlo!

    Fisioterapista Sportivo

    • Chi è il Fisioterapista sportivo?

      Il fisioterapista sportivo è una figura specializzata che lavora presso le associazioni sportive e segue un’intera squadra o un solo atleta. Il suo compito è quello di prevenire e gestire tutte le possibili patologie a cui può andare in contro chi pratica queste attività a livello agonistico e professionale. Ha innanzitutto un ruolo di prevenzione degli infortuni, attraverso dei trattamenti di massaggio o di sblocco articolare, a cadenza regolare, che permettono all’organismo di recuperare prima la fatica e ridurre gli effetti stressanti dell’allenamento, ma ha il suo ruolo anche quando purtroppo il problema si è già manifestato, sia che si tratti di un problema traumatico (lesioni muscolari, distorsioni, lesioni legamentose etc.) che degenerativo (tendiniti, pubalgie, fasciti plantari, lombalgie etc.)

    • Come scegliere un buon Fisioterapista sportivo?

      Scegliere un buon Fisioterapista sportivo può essere complesso, ed è anche per questo motivo che esiste Runtheons Marketplace: per garantire agli atleti la possibilità di trovare i migliori Fisioterapisti sportivi in grado di aiutarli a raggiungere i loro obbiettivi. Ad ogni modo ci sono delle best practice da seguire quando si sceglie un buon fisioterapista sportivo e sono: verificare la sua formazione, deve essere iscritto all'albo (basta guardare sul sito ufficiale AIFI) e accertati che prima di passare alla terapia faccia una valutazione funzionale sul tuo caso studio.

    • Come può essermi utile un Fisioterapista sportivo?

      Il fisioterapista sportivo, innanzitutto, aiuta nel definire correttamente il quadro motorio, ossia a capire i bisogni, le inclinazioni e le ambizioni della persona. Attraverso il test Performance Index, il professionista può programmare il percorso di allenamento più adeguato per i deficit motori individuati. Contemporaneamente, monitora le risposte ai progressi, evitando di sovradimensionare o sottostimare le capacità motorie che sono spesso causa di preoccupazione, senso di incapacità ed abbandono dell’attività sportiva. Non solo, il test può essere utile anche nel recupero a seguito di un trauma o di una malattia, che hanno portato ad un lungo tempo di inattività fisica.

    • Qual è la differenza tra un Fisioterapista e un Osteopata?

      Osteopata e fisioterapista sono entrambe figure volte al recupero delle condizioni ottimali di salute, tuttavia lavorano utilizzando approcci molto diversi. L’osteopatia (chiamata anche medicina osteopatica) è una disciplina terapeutica di tipo olistico che si basa sulla capacità intrinseca del corpo umano di autoguarire. L’osteopata si avvale di una serie di tecniche manuali (manipolazione osteopatica) per ottimizzare le capacità di autoguarigione del corpo umano. L’osteopata lavora esclusivamente con le proprie mani, il fisioterapista utilizza manipolazioni, massaggi, elettromedicali (tecarterapia, ipertermia, laserterapia ad alta potenza, ultrasuoni a freddo, onde d’urto, elettroterapia, magnetoterapia) ed esercizi terapeutici. Solitamente gli osteopati sono fisioterapisti o medici che hanno effettuato un percorso di studi di 5-6 anni per prendere il Diploma in Osteopatia.

    • Quanto costa farsi seguire da un Fisioterapista sportivo?

      Una seduta di fisioterapia non ha lo stesso prezzo a Milano rispetto che a Napoli, per esempio. Il prezzo minimo più comune che troviamo per una seduta di fisioterapia è 30 euro approssimativamente. Il prezzo medio nazionale di una seduta di fisioterapia varia tra € 35 e € 60.

    • Quanto durano le sedute con un Fisioterapista sportivo?

      Di solito la prima seduta con il fisioterapista è conoscitiva: l’operatore deve acquisire tutte le informazioni sul paziente. La prima seduta dura circa un’ora. Una volta scelta la tecnica da usare le sedute successive durano dai 30 ai 45 minuti.

    Potresti essere interessato a raggiungere